Monday, 15 August 2011

tanti auguri Madonna

long live the queen 
Oggi La Regina del Pop Madonna compie 53 anni  da più di 25 anni  è lei ha dettare  legge nel mondo
del puttan-pop,tutte le sciacquette pop  devono sempre fare i conti con lei perche lei ha già inventato tutto.


ata a Bay City nel Michigan, Madonna è la terza di sei fratelli: i maggiori sono Martin ed Anthony, i più piccoli Paula Mae, Christopher e Melanie.[12][13] Il padre, Silvio Ciccone (detto Tony, nato nel giugno 1931), è di origine italiana, figlio di emigrati italiani giunti negli USA nel 1919 da Pacentro (AQ),] mentre la madre, Madonna Louise Fortin, era canadese. All’età di cinque anni Madonna perse la madre trentenne a causa di un tumore al seno. Il padre di Madonna, tre anni dopo la morte della moglie, nel 1966, si risposò con la sua governante, Joan Gustafson, dalla quale ebbe altri due figli, Jennifer e Mario, e con la quale è tuttora sposato.
Sin da piccola Madonna fu iscritta a corsi di canto e di danza, dimostrando di avere notevoli qualità soprattutto in quest’ultima disciplina. Madonna frequentò la Rochester Adams High School, eccellendo soprattutto negli sport e come membro della squadra di cheerleaders. Dopo essersi diplomata nel 1976, Madonna ricevette una borsa di studio per la danza per frequentare l’University of Michigan, dove ebbe come insegnante di balletto Christopher Flynn.

Nel 1977, sotto l’incoraggiamento di Flynn, Madonna lasciò il college alla fine del secondo anno per recarsi a New York e proseguire la sua carriera come ballerina e cantante. Durante questo periodo Madonna frequenta Dan Gilroy, col quale forma la band dei Breakfast Club. Nei primi anni ottanta, invece, si lega prima al suo collaboratore Stephen Bray, poi all’artista Jean-Michel Basquiat, poi ancora al dj Mark Kamins e infine al musicista Jellybean Benitez.
Nel 1982 Madonna firma il suo primo contratto discografico con la Sire Records dando inizio alla sua carriera. Nel 1984 la canzone Like a Virgin le dà una notorietà a livello mondiale e viene soprannominata dai media Material Girl dal nome di una sua canzone. In quell’anno, proprio durante le riprese del video di Material Girl, Madonna conosce l’attore americano Sean Penn, che sposa il giorno del suo 27º compleanno, il 16 agosto 1985, in una sfarzosa e blindatissima cerimonia sulla spiaggia di Malibu.
Nel 1988 Madonna appare sui giornali scandalistici per una sua presunta relazione con l’attrice-cantante Sandra Bernhard. Le due partecipano insieme anche al David Letterman Show. Il 28 dicembre di quello stesso anno, Madonna denuncia allo sceriffo di Malibu il marito, con l’accusa di violenza domestica e i due si separano ufficialmente.

Nel gennaio del 1989, dopo soli tre anni e mezzo di matrimonio, Madonna firma le carte per il divorzio da Sean Penn per "differenze inconciliabili". All’esperienza del suo matrimonio con l’attore americano, Madonna dedicherà la canzone Till Death Do Us Part (1989). Molto più tardi, a proposito di questo matrimonio, Madonna confidò alla stampa che finì perché lei era occupata con la sua carriera e non aveva né il tempo né la voglia di costruire una famiglia.
Subito dopo il divorzio inizia una relazione con Warren Beatty, conosciuto nel 1989 sul set del film Dick Tracy. Tra il 1990 e il 1991 frequenta Tony Ward, un attore e modello bisessuale che ha preso parte a due videoclip della cantante. Nel 1991 intraprende una storia di otto mesi col rapper Vanilla Ice, che compare anche nel libro Sex del 1992.
Dopo una frequentazione col campione di basket Dennis Rodman, nel settembre 1994, al Central Park, Madonna ha incontrato quello che sarebbe diventato il suo personal trainer, Carlos Leon, col quale ben presto inizia una relazione. Il 14 ottobre 1996 la cantante dà alla luce a Los Angeles la sua prima figlia, Lourdes Maria, detta Lola, ma questo non la tiene legata al compagno, da cui si separa presto. Il nome della figlia è stato scelto da Madonna perché era desiderio di sua madre recarsi in pellegrinaggio aLourdes.

Nel 1998 con l’album Ray of Light, al compimento dei quarant’anni si presenta al pubblico in una versione più spirituale abbandonando gli eccessi che avevano caratterizzato la sua carriera nel passato. Da questo momento i media useranno chiamarla l’ex Material Girl.
A fine 1999 Madonna conosce il regista Guy Ritchie tramite amici comuni (il cantante Sting e sua moglie Trudie Styler) e da lui ha un figlio, Rocco, che nasce l'11 agosto 2000. Il 22 dicembre dello stesso anno Madonna sposa Guy Ritchie nella cornice dello Skibo Castle in Scozia. In seguito al matrimonio, la cantante trasloca dagli Stati Uniti per risiedere a Londra, diventando la donna più ricca d’Inghilterra, superando la regina Elisabetta II.
Nel 2003 si avvicina allo studio della Kabbalah: a tale fine si reca spesso in Israele. Il 17 giugno 2004 esce sui giornali la notizia che Madonna avrebbe deciso di farsi chiamare d’ora in poi Esther.[16] Nell’ottobre del 2006, dopo una visita in Africa per sostenere un progetto umanitario finalizzato alla costruzione di un orfanotrofio e per portare avanti una campagna di prevenzione dell’AIDS, assieme al marito Guy Ritchie ha adottato un bambino orfano di madre, David Banda, originario del Malawi nato il 24 settembre2005. L’adozione del bambino ha generato polemiche sulla stampa per presunte violazioni delle leggi locali in tema di adozione.
Madonna ne parlò, nello stesso ottobre, nel talk show di Oprah Winfrey, affermando che non esistevano leggi scritte in Malawi che regolavano le adozioni estere e sottolineando il fatto che il bimbo, quando lei l’ha incontrato, soffriva di una grave forma di polmonitee che era già sopravvissuto alla malaria e alla tubercolosi. Il 10 giugno 2008 è stato pubblicato il libro Like an Icon, la sua biografia ufficiale scritta da Lucy O'Brien, mentre Christopher Ciccone, uno dei fratelli di Madonna, pubblica in 350.000 copie un libro dedicato alla sorella, dal titolo Mia sorella Madonna con cui ha rotto ogni rapporto.
Alla fine del 2008 viene annunciato ufficialmente il divorzio tra la cantante e il marito regista Guy Ritchie.[17] In seguito al terremotoche ha colpito L'Aquila e parte dell'Abruzzo il 6 aprile 2009, Madonna ha deciso di contribuire personalmente alla ricostruzione con una cospicua donazione, rifiutando però di quantificarla (si è parlato di 500.000 sterline). La cantante ha affermato di voler aiutare in questo modo la regione da cui provengono i suoi antenati.[18]
Il 25 giugno 2009 appresa la notizia della morte di Michael Jackson, Madonna ha commentato: "Non riesco a smettere di piangere. Ho sempre ammirato Michael Jackson. Il mondo ha perso uno dei grandi, ma la sua musica vivrà per sempre. Il mio pensiero va ai suoi tre bambini e agli altri membri della sua famiglia. Che Dio lo benedica".[19]
Il 16 luglio invece, mentre Madonna era in Italia per i preparativi del concerto di Udine, in Francia, a Marsiglia, nello stadio Velodrome, intorno alle 17:30, crolla una delle quattro gru che stavano montando il palco per il concerto che si sarebbe dovuto tenere domenica 19; ci sono state due vittime, e una decina di feriti, la cantante appena saputa le notizia, ha detto di essere sconvolta, che rivolgeva le sue preghiere a tutti coloro coinvolti nell’accaduto, e ha annullato il concerto[20].
Madonna nel gennaio 2010 si esibisce con una versione acustica del brano "Like a Prayer" accompagnata da coro per "Hope For Haiti Now", evento benefico per sostenere la popolazione colpita dal terremoto di Haiti. Nel marzo 2011 canta Miles Away, per sostenere la popolazione del Giappone.

No comments:

Post a Comment

Recent Posts